Come è fatto il tavolo della roulette?

 tavolo della rouletteSe vuoi capire come giocare alla roulette e diventare un giocatore d’azzardo professionista devi sapere come è fatto il famoso tavolo verde. D’altro canto, questo strumento è il campo di battaglia dove la sorte e la strategia sono le tue compagne.

Per aumentare le tue possibilità di vincita devi conoscerlo a occhi chiusi. In questo modo riuscirai a muovere le scommesse con sicurezza e a intimidire gli avversari.E tu sai quanto è importante l’atteggiamento giusto per vincere, vero?Allora non tergiversare, scopri come è fatto il tavolo da giocodella roulette e porta a casa la tua vittoria.

Zone specifiche, forme e colori

Il tavolo della roulette è il luogo dove vengono accettate le scommesse contro il banco. Se dai una prima occhiata al piano da gioco potrai notare tre aree: c’è la zona in cui è posizionata la roulette, la zona riservata al croupier e l’ultima destinata ai giocatori.

Per quanto riguarda la forma, questa cambia in base al numero di croupier. Infatti possono esserci tavoli con 1 un croupier che ospitano la roulette americana e tavoli che vedono la presenza di 3 croupier tipici della roulette francese.

Anche il layout dell’area di gioco non è sempre la stesso, dipende dal tipo di roulette. Il colore, di solito, è il verde ma puoi trovare anche altre cromie: rosso, e azzurro. Naturalmente andare sul classico in queste situazioni è più avvincente, non trovi? Ti dà una sensazione d’altri tempi molto piacevole.

Per approfondire: 4 grandi giocatori di roulette a cui ispirarsi

Quanti tavoli della roulette esistono?

Il tavolo della roulette non è sempre lo stesso ci sono dei dettagli che fanno la differenza e modificano il modo di giocare. Il mio consiglio? Allenati su tutte le tipologie, anche attraverso delle simulazioni online. Così sarai sempre pronto.

Tavolo inglese

Il tavolo inglese, ed esempio, è suddiviso in due aree distinte: l’interna e l’esterna. La prima racchiude una tabella con i numeri da 1 a 36 dedicati alle puntate e alle combinazioni multiple. In cima noterai lo zero contenuto in una sola riga e isolato dalle altre cifre.

La seconda area del tappeto da gioco inglese è impiegata per le 6 chance e le dozzine divise in due righe. La zona è sistemata al lato opposto al croupier. Infine, di fronte allo zero e in fondo alla griglia ci sono le caselle vuote che segnano lo spazio per le scommesse.

Tavolo americano

Anche il tavolo americano ha le sue caratteristiche. E’ sempre diviso da una zona esterna e interna. In quest’ultima c’è la tabella con tutti i numeri da 1 a 36 destinati alle puntate sulle combinazioni multiple. In alto, invece, ci sono due caselle contenenti lo zero e il doppio zero.

Di fronte trovi le tre sezioni vuote per circoscrivere lo spazio delle scommesse. La parte esterna è riservata prima alle caselle delle dozzine e poi alle caselle delle 6 chance semplici. L’area è ripartita in due righe ed è opposta al croupier.

Tavolo francese

Arriviamo al punto interessante: come è fatto il tavolo da roulette francese? Questo piano da gioco è definito da linee gialle e ha scritte in francese. Ma non solo. Campeggiano numeri e simboli. Le cifre sono sistemate al centro in sequenza e sono inserite in una griglia. La casella dello zero copre tutta la prima riga.

All’esterno dell’area dei numeri c’è la zona delle chance semplici che è divisa in tre frazioni per lato: Passe, Pair, Nero e Manque, Impair, Rosso. Ad ognuna delle frazioni è collegata la puntata contraria al lato opposto.

Alla fine del tappeto verde si vedono le tre caselle vuote. Le dozzine, invece, si distinguono grazie a tre riquadri per lato nella parte delle chance semplici e sono delineate da lettere precise: D (Dernier=Ultima), M (Milieu=Mediana) e P (Premiere=Prima).

Tavolo racetrack

Adesso è il turno del racetrack. Non è un vero e proprio tavolo da roulette ma una sua versione semplificata e minimalista, richiama il tracciato di un ippodromo. Viene utilizzato nei casinò europei e per giocare alla roulette online.

Si tratta di una riproduzione grafica dei numeri così come sono sistemati nella ruota. Nella zona rappresentata dalle cifre i giocatori posizionano le fiche delle puntate speciali. Nelle partite di roulette online se il numero sul racetrack viene selezionato vuol dire che il giocatore desidera fare la scommessa.

Il tavolo della roulette: la tua esperienza

In quest’articolo ti ho descritto le caratteristiche principali per scoprire come è fatto il tavolo delle roulette. Come puoi vedere ogni tappeto da gioco ha tratti comuni e differenti allo stesso tempo.

Sta a te scegliere quello che più ti ispira e ti spinge a metterti alla prova. In questo modo giocare alla roulette non sarà mai noioso, non credi? Ora che ne dici di raccontare la tua esperienza nei commenti? Tu su quale tavolo della roulette vinci? Lascia il tuo contributo nei commenti.

Articoli correlati

Le qualità di un giocatore d’azzardo Giocare alla roulette ti appassiona. Ogni volta che attraversi le porte del casinò una scarica di adrenalina percorre il tuo corpo perché sai che il...
Come giocare alla roulette: nozioni di base Come giocare alla roulette: nozioni di base Hai visitato i casinò d’italia per curiosità. Magari durante un viaggio tra amici, in questa occasi...
Quanti tipi di roulette esistono? Stai muovendo i primi passi per diventare un giocatore d’azzardo professionista? Ben fatto. Vuoi imparare a giocare alla roulette con strategia e se...
Conosci la disposizione dei numeri nel gioco della... Ami giocare alla roulette live, online e classica. Ti appassionano le infinite opportunità che può darti questa ruota colorata fatta di numeri vince...
Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *